Ottime alternative ai tradizionali carrelli elevatori.
Una scelta migliore in termini di performances, precisione di movimento e compattezza.

Obiettivo Italia

Una nuova partnership per JMG

JMG costruisce macchine di qualità. E le costruisce talmente bene che la domanda di acquisto è cresciuta vertiginosamente. Un aspetto che le aziende che valorizzano i propri prodotti attraverso processi aziendali che vedono le persone al centro del sistema, prima o poi si trovano ad affrontare e gestire. Cosa che è successa, appunto, anche in JMG. Lungi da essere un problema, tale situazione deve essere vista e sfruttata come una opportunità volta a consolidare e incrementare la propria posizione sul mercato. Ed è proprio in quest'ottica che il Costruttore di Sarmato ha stretto recentemente una nuova partnership con Intralog - Toyota Material Handling.

Intralog network di venti aziende dealer della rete Toyota MH

i quali coprono il territorio nazionale in maniera capillare e collaborano tra loro con l'obiettivo di selezionare i migliori OEM per garantire alta qualità e velocità di risposta a tutte le problematiche inerenti ad una serie di prodotti che offre ai propri clienti, che partendo dalla movimentazione logistica (i carrelli elevatori, appunto, ma anche PLE, commissionatori e altri mezzi professionali per spostamenti meccanizzati) spazia ad altri settori strettamente correlati, quali la sicurezza delle aree di lavoro (con un’offerta di strutture ed elementi che proteggono le aree di stoccaggio quali barriere e protezioni per scaffalature), l'imballaggio (con una gamma completa di macchine e sistemi per l’imballaggio quali avvolgitrici e reggiatrici), per arrivare al cleaning (con una gamma completa di macchine per la pulizia industriale, dalle spazzatrici alle lavapavimenti e idropulitrici). Rivolgendosi principalmente ad attori della logistica, Intralog ha deciso di integrare la propria offerta di soluzioni e macchine con le pick&carry JMG, unità nate per la movimentazione industriale pesante da effettuarsi spesso in aree e spazi delimitati. “Dopo il primo incontro del 14 settembre scorso in cui è stata definita e celebrata la neonata partnership” spiega Tommaso Frugoni, junior sales specialist  di JMG e referente aziendale per quanto riguarda la partnership con Intralog, “a fine novembre abbiamo organizzato il primo corso di uso e manutenzione delle nostre pick&carry  per una prima parte degli associati Intralog, al fine di metterli nelle condizioni di poter offrire un servizio a 360 gradi sia in termini di vendita che di assistenza delle nostre macchine. Nelle prime settimane del 2024 organizzeremo un analogo corso per la parte restante degli associati, in maniera tale che tutti siano autonomi e in grado di gestire in maniera efficiente l'assistenza delle nostre pick&carry vendute ai clienti industriali e della logistica”. La fascia di macchine che più interessa i clienti Intralog è quella delle pick&carry con portate medio-basse, gioielli tecnologici ultracompatti la cui richiesta è molto cresciuta in ambito industriale (per la movimentazione di impianti di produzione o parti di essi, stampi e altre parti che non possono essere movimentate attraverso un normale carrello elevatore). “Con Giorgia Salcerini, Amministratore Delegato di Intralog, e Marco Ungari, Presidente, l'intesa è stata immediata e la collaborazione non solo semplice, ma fattiva e proficua. Hanno compreso le opportunità di business derivanti dalla possibilità di poter vendere e assistere le nostre pick&carry di cui hanno subito intuito le molteplici potenzialità” ha concluso Frugoni che intende trasformare la partnership con Intralog in un percorso a lungo termine per creare una rete di distributori sul territorio nazionale con l'obiettivo di far crescere e rafforzare il mercato delle pick&carry in generale e la posizione di JMG al suo interno.

Condividi questo articolo

Articoli Correlati

JMG Cranes s.p.a.

JMG Cranes progetta e costruisce gru semoventi elettriche a batteria da 0.9 a 70 ton che trovano applicazione in un’ampia gamma di settori industriali.

Contatti

Sede Legale:
Via Dante, 15 26100 CREMONA (CR)

Sede Commerciale - Service & Spare Parts - Amministrazione Clienti:
Via Bergamo, 142 - 26100 CREMONA (CR)

Sede Produttiva:
Via Zuccherificio, 2 29010 - SARMATO (PC)

LOGO AEM - FOOTER
immagine bando footer
© 2024 JMG Cranes S.p.A. |
P.Iva 05896090965
crossmenu
×
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram